Settore Civile

Nel campo dell’edilizia, la Termografia risulta essere di fondamentale importanza per analizzare lo stato delle strutture. Verificare la consistenza e le condizioni del materiale permette di prevenire ulteriore danneggiamento del rivestimento e di valutare la loro efficienza.
Inoltre, il Decreto Legislativo del 19 agosto 2005 n° 192 riguardante la Certificazione Energetica negli Edifici specifica le discipline da adottare per il contenimento
dei Consumi Energetici.
La Termografia risulta uno strumento utile per analizzare e confermare lo stato della struttura e per rilasciare in seguito la Certificazione Energetica che risulta doverosa per la vendita o la realizzazione di un immobile.
L’ispezione Termografica evidenzia le vie di fuga dell’impianto di riscaldamento di una costruzione quando non sono stati adoperati idonei materiali termoisolanti nei fabbricati adibiti all’uso Civile.
Tramite la Termografia è possibile individuare in maniera precisa le zone dove intervenire e quantificare il calore che viene disperso a causa di difetti nell’isolamento.

 

 

L’immagine evidenzia le dispersioni termiche causate da mancanza d’isolamento sotto le finestre in corrispondenza con i radiatori e da pareti  isolate male.

 

Evidente presenza di umidità nel soffitto.
Questo tipo d’ispezione consente di programmare un intervento mirato avendo la certezza di cogliere nel punto esatto del problema.

 

 

Presenza di muffe sulla parete

 

Problema d’infiltrazione d’acqua nel tetto dovuto a un problema dell’isolante impermeabile.

È possibile verificare che la parte rimanente dimostra una buona tenuta isolante.